+39 040 51 99 674
 
Cosa Curiamo
La pelle è l’organo più esteso del corpo e costituisce una protezione dinamica e sofisticata che va mantenuta sempre in forma per poter svolgere bene il proprio lavoro.
L’esposizione agli agenti ambientali, la reattività diversa dettata dal patrimonio genetico di ciascuno e il coinvolgimento nelle patologie generali rendono la lettura delle alterazioni della pelle molto impegnativa.
La moderna dermatologia è in grado di diagnosticare, trattare e prevenire l’enorme ventaglio di patologie che la possono modificare.

Afta-Aftosi

Che cos'è?

È una patologia benigna piuttosto comune ad evoluzione cronico-recidivante. Le afte sono più frequenti in soggetti giovani di sesso femminile. L'origine del problema non è noto. Le alterazioni vengono interpretate come potenziali conseguenze di processi infiammatori associati ad alterazioni non ben specificate del sistema immunitario. Sembra vi possa essere una relazione con difficilmente identificabili predisposizioni di carattere genetico. Sono stati identificati alcuni fattori che possono indurre un'abnorme risposta infiammatoria: ripetuti traumi accidentali di lieve entità; eventi con particolare coinvolgimento della sfera psico-emotiva; assunzione di cibi piccanti e molto acidi; infezioni ricorrenti; intolleranza al glutine; disfunzioni dell'equilibrio ormonale. Il quadro clinico è caratterizzato dalla presenza di piccole erosioni ed ulcerazioni di forma grossolanamente rotondeggiante. Le lesioni presentano spesso un alone rossastro alla loro periferia. La loro superficie appare ricoperta da una sorta di pellicola bianco-giallastra. Le sedi più colpite sono: la mucosa delle labbra; la mucosa ed il pavimento della bocca; la superficie inferiore della lingua; il palato molle e la mucosa dei distretti naso-faringei. In alcuni casi possono essere presenti lesioni anche a livello genitale. I pazienti lamentano una sintomatologia dolorosa di entità variabile. Le lesioni più piccole guariscono nel giro di 1-2 settimane senza lasciare esiti cicatriziali. Le alterazioni di dimensioni maggiori possono richiedere anche periodi di 4-6 settimane per riportare le mucose ad una condizione di integrità. Purtroppo le afte tendono a recidivare ad intervalli di tempo estremamente variabili.

Percorso SDC


Il percorso clinico-terapeutico proposto da SDC prevede una valutazione della situazione patologica locale contestualmente ad un esame generale per poter escludere eventuali correlazioni con situazioni potenzialmente in grado di generare delle alterazioni simili ma di altra natura. Controlli clinici sono utili per monitorare il comportamento della patologia ed intervenire per tempo nel caso di recidiva.

Trattamenti Skin Doctors' Center


Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare nel sito si accetta l'utilizzo dei cookies      Maggiori info